Come gestire il collega arrogante

Arrogante e un po’ ribelle

Non accetta critiche, non segue le istruzioni e fa un po’ quel che gli pare; ha sempre le idee migliori (o così crede), non sa mettersi in discussione e tutti si lamentano di lui.

Il collega arrogante non puoi tollerarlo né ignorarlo perché il suo comportamento:

  • butta giù l’umore di tutti gli altri, compreso il tuo;
  • peggiora la comunicazione perché i colleghi tenderanno a emarginarlo e quindi a non dargli informazioni, anche se importanti;
  • peggiora la performance del team;
  • mette in discussione la tua leadership: se non sei in grado di gestire le difficoltà legate a un membro che non ti dà retta, gli altri se ne accorgeranno e questo potrà influire sull’opinione che hanno di te.

Conoscere il collega arrogante è la chiave

Come fare, quindi, a stabilire una relazione lavorativa funzionale con una persona di questo tipo?

Dal mio punto di vista, la base è sempre una: conoscere le persone. Se non sai chi hai davanti, difficilmente potrai capire il perché adotti questa modalità di interazione e quindi non potrai aiutarlo a migliorare il suo comportamento, il suo lavoro e di conseguenza quello di tutta la squadra.

Parlare con lui faccia a faccia in un colloquio volto ad approfondire la conoscenza, può aiutarti, ad esempio, a capire se la sua sia un’arroganza derivante da un’eccessiva stima di sé oppure se sia solo una maschera che copre una scarsa fiducia nelle proprie capacità.

Poi, sulla base di questa nuova informazione, potresti cominciare a sviluppare una strategia che gli permetta di crescere a livello personale e professionale.

Prima di salutarci mi presento

Sono Francesco Centorrino e questo è il mio blog in cui parlo di WordPress, di indicizzazione SEO, di Tecnologia, di Comunicazione e di Crescita Personale. Se ti piacciono i miei contenuti aggiungimi su Facebook, LinkedIn, Instagram e Twitter. Ho anche una interessantissima Newsletter che ti suggerisco di tenere sott’occhio!

Se ti è piaciuto l’articolo “Come gestire il collega arrogante” ti chiedo di condividerlo sui social network e se ti va lascia un commento di seguito. Se hai trovato utile questo contenuto e se vuoi approfondire questo ed altri aspetti correlati, non esitare a lasciarmi un feedback o a mandarmi un messaggio tramite il modulo contatti.

Fonti

  • https://www.linkedin.com/news/story/come-gestire-il-collega-arrogante-4750273/

Rispondi

Francesco Centorrino

Realizzo siti web in maniera professionale, con un'attenzione particolare all'assistenza del cliente, alla formazione continua e ad una strategia di Copywriting efficiente, mirata ad una indicizzazione SEO al top.

Cosa offro

Realizzazione siti web

Risoluzione problemi

Assistenza tecnica

Formazione continua

Realizzazione testi

Indicizzazione sui motori di ricerca

Contatti

centorrino.francesco@gmail.com

Bernalda, Basilicata

Follow ME