• Dom. Nov 29th, 2020

Le ultime novità di Google Chrome, Gboard e Ricerca

Difcentorrino

Ott 27, 2020

Novità interessanti di Google

Il team di Google lavora senza sosta all’introduzione di nuove feature per i tanti servizi offerti agli utenti e nelle scorse ore sono emerse delle novità che riguardano Google Chrome, Gboard e l’app del motore di ricerca.

Iniziando dal browser, nell’ultima versione Canary è presente un flag, chiamato “tab groups auto create”, relativo ad una feature (al momento non attiva) a cui il team di sviluppatori sta lavorando e in virtù della quale Google Chrome creerà automaticamente gruppi di schede.

Purtroppo la descrizione non ci fornisce particolari indicazioni su come funzionerà e per saperne di più, pertanto, dovremo attendere informazioni dal colosso di Mountain View.

Passando a Gboard, stando alle segnalazioni di alcuni utenti, con la versione 9.8.07.328163918-beta-arm64-v8a gli sviluppatori hanno abilitato un nuovo carattere (simile al Product Sans di Google, che viene utilizzato anche nell’interfaccia utente di Google Pixel) e un tema leggermente ottimizzato.

Probabilmente tale novità sarà messa a disposizione di tutti gli utenti nelle prossime settimane.

Google migliora il browser dell’app ricerca

Infine, c’è anche una novità per l’app Google e in particolare per le funzionalità legate al motore di ricerca del colosso statunitense: alcuni utenti, infatti, segnalano che il nuovo browser in-app si è arricchito nelle scorse ore di un interruttore per abilitare la navigazione sicura e delle opzioni per gestire le impostazioni del sito (cookie e autorizzazioni).

In pratica, il team di Google sta ricreando Chrome all’interno dell’app di ricerca, seppur con meno funzionalità.

L’app Google può essere scaricata dal Play Store.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *