Che cos’è la SEO?

SEO (Search Engine Optimization)

Che c’è la SEO, acronimo di Search Engine Optimization? ebbene, la SEO è un modus operandi per tutti i siti web presenti sui motori di ricerca per posizionarsi meglio rispetto agli altri per specifiche parole chiave, le keywords. Si tratta in parole povere di convincere Google a farti posizionare meglio per la qualità dei tuoi contenuti, la pertinenza e per le prestazioni del tuo sito web.

Se possiedi, gestisci o vuoi aprire un sito web è una pratica assolutamente da considerare, perchè puoi avere il sito web migliore del mondo sotto tutti i punti di vista, ma questo può essere invisibile agli occhi dei motori di ricerca e pertanto, non ricevere visite. Un sito web invece può d’altro canto avere una qualità più bassa ma essere molto meglio posizionato nelle prime posizioni di Google, la cosiddetta SERP, acronimo di Search Engine Results Page.

In breve quindi la SEO si riferisce a una serie di tecniche che si focalizzano sull’indirizzamento di volumi maggiori di traffico dai motori di ricerca verso il vostro sito web, con ottimizzazioni che vi aiutano a posizionarvi più in alto nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca.

Perché è così importante posizionarsi della SERP?

I siti web che appaiono nelle prima posizioni della prima pagina Google ricevono la quasi totalità dei click sul vostro sito web (CTR) e questi diminuiscono man mano che si scendono posizioni nella ricerca su Google. Se gestite bene la SEO e le strategie che la migliorano nel tempo, vedrete un volume di traffico che crescerà nel tempo e questo porterà tante più persone nel vostro sito web quanto più voi curerete il sito web sia nei contenuti che, appunto, nella SEO.

In soldoni se avete un sito web di vendita, quanto più volume in entrata osserverete sul sito web, tanto più probabile saranno le vendite tramite il vostro sito web.

Cosa sono le SERP? Le Pagine dei Risultati dei Motori di Ricerca Spiegate

In conclusione la SEO indirizza più del 90% di tutto il traffico di tutti i siti web del mondo. Progressivamente i motori di ricerca diventano più intelligenti e gli algoritmi cambiano nel tempo, alcune soluzioni smettono di funzionare e ne emergono di nuove, quindi bisogna sempre stare a passo con gli aggiornamenti dei motori di ricerca, Google in primis.

L’esempio di Microbiologia Italia

Ma una cosa rimane certa: la SEO è una delle migliori fonti di traffico a lungo termine. E’ un investimento, pertanto i risultati si vedranno dopo diverso tempo, non subito. Io l’ho fatto con microbiologiaitalia.it: in qualche anno è diventato il portale di divulgazione scientifica in microbiologia più importante ed influente in Italia.

Se volessimo paragonare il SEO ad uno sport, potremmo assolutamente paragonarlo ad una maratona. E’ un lavoro che va fatto con un certo andamento ma con una buona costanza, non necessita di sprint perchè i risultati si osservano dopo tempo, provare per credere.

In Microbiologia Italia ho condotto una lunga maratona, e questo ha fatto si che si scalassero posizioni nella SERP molto velocemente.

Consigli per la SEO

Ci sono diversi consigli che posso darti per approcciarti molto velocemente alla SEO, per i dettagli e per i particolari verranno scritti degli articoli ad hoc.

Keyword

La prima cosa assolutamente essenziale è la keyword, o la parola chiave che vuoi associare al tuo contenuto. Significa voler indicizzare il contenuto x con la parola chiave y. Ad esempio, ho impostato questo articolo con la parola chiave “SEO”, perchè vorrei che chiunque cercasse “SEO” sui motori di ricerca uscisse nei risultati questo articolo. La keyword deve essere presente nel testo un numero n di volte, in correlazione con la lunghezza del testo in totale, ma anche nello slug, nel titolo SEO e nella meta descrizione.

Slug

Lo slug è la seconda parte dell’URL di un contenuto. Se questo articolo lo dovessi chiamare “Che cos’è la SEO“, lo slug automatico (posso, a volte devo, modificarlo manualmente) sarebbe https://www.francescocentorrino.it/che-cose-la-seo. Ecco, “che-cose-la-seo” è lo slug. Più coerente con il testo, ed anche più è breve è lo slug, meglio il contenuto si indicizza sui motori di ricerca.

Titolo SEO e meta descrizione

Racchiudo assieme il titolo SEO e la meta descrizione perchè sono associati, anche se sono due cose differenti. E’ molto più facile spiegarvelo con l’immagine successiva. Su Google verrà visualizzato il titolo SEO in blu e la meta descrizione in nero, di seguito. E’ un’indicazione chiara per attirare utenti verso il proprio sito web. Scrivere un titolo SEO ed una buona meta descrizione è la base per determinare se un utente verrà indirizzato verso il vostro sito o meno.

Immagini

Le immagini sono elementi grafici fondamentali per consentire gli utenti a comprendere il testo, a volte sono inserite solo per una motivazione puramente grafica. A prescindere dal motivo per il quale inserite determinate immagini nel testo, dovete sapere che questi elementi hanno un peso principalmente in base alla qualità e all’estensione dell’immagine. Dovete preferire immagini compresse (esistono tantissimi tools online gratis per la compressione delle immagini), e con estensioni specifiche. Evitate le immagini in .PNG, utilizzate .JPEG e formati più in linea con un approccio SEO.

Altri consigli SEO

Esiste una lista molto lunga e dettagliate sui consigli SEO che è possibile adottare, come il testo alternativo delle immagini, i link in dofollow o not dofollow, il numero di link interni e la coerenza con altri contenuti, la qualità dei link in uscita, la presenza di plug-in, la gestione delle cache, ma anche la scelta dell’hosting e tanto tanto altro. Avremo modo di discutere successivamente di ogni singolo aspetto.

Prima di salutarci mi presento

Sono Francesco Centorrino e questo è il mio blog in cui parlo di WordPress, di indicizzazione SEO e di tecnologia. Aggiungimi su Facebook, LinkedIn, Instagram e Twitter.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo sui social network e lascia un commento di seguito. Se hai trovato utile questo contenuto e se vuoi approfondire questo ed altri aspetti correlati, non esitare a lasciarmi un feedback o a mandarmi un messaggio tramite il modulo contatti.

Fonti

1 commento su “Che cos’è la SEO?”

Rispondi

Francesco Centorrino

Realizzo siti web in maniera professionale, con un'attenzione particolare all'assistenza del cliente, alla formazione continua e ad una strategia di Copywriting efficiente, mirata ad una indicizzazione SEO al top.

Cosa offro

Realizzazione siti web

Risoluzione problemi

Assistenza tecnica

Formazione continua

Realizzazione testi

Indicizzazione sui motori di ricerca

Contatti

centorrino.francesco@gmail.com

Bernalda, Basilicata

Follow ME